Travolti da un insolito destino in un azzurro mare d'agosto

Eravamo in gommone, io e mio marito, da tempo alla ricerca della spiaggia per il film. Davanti a Cala Luna, mi innamorai. La scelta fu immediata". Così Lina Wertmuller spiega la scelta di una delle spiagge più belle del mondo come location di uno dei suoi film più noti:Travolti da un insolito destino in un azzurro mare d'agosto. Scene di amore, politica (erano gli anni settanta), e schiaffioni in spiaggia tra la ricca e viziata Mariangela Melato e il mozzo proletario Giancarlo Giannini. Pagine indimenticabili del cinema italiano. Paesaggio esotico - Cala Luna diventa l'isola dei naufraghi – con le dune di Capo Comino (a Siniscola), ma soprattutto la spiaggia divisa dal fiume e colorata dai petali bianchi e rosa degli oleandri.

Swept Away il remake con Guy Ritchie e Madonna

Trent'anni dopo l'originale, Travolti da un insolito destino...., la pop star Madonna e il marito Guy Ritchie si innamorarono di questa storia di amore e lotta di classe. Un remake con piccoli cambiamenti di location: al posto di Cala Luna fu scelta la spiaggia Cartoe – in territorio di Dorgali – dove si girarono gran parte delle scene. Madonna – alloggiò con la gran parte della troupe al Hotel Su Gologone – al posto di Mariangela Melato, Adriano Giannini ereditò la parte del padre Giancarlo, entrambi naufragano nella splendida spiaggia di Fuili – a Cala Gonone – dove è facile immaginare, grazie alla montagna che bagna il mare, l'isola deserta.

Il signor Robinson, mostruosa storia d'amore e d'avventure

Un'altra isola deserta, altri naufraghi, altra storia d'amore. Quella del signor Robinson degli anni settanta – il film per la regia di Sergio Corbucci è del 1975 – che in questo lembo di paradiso terrestre – ancora la spiaggia di Cala Luna trasformata con palme esotiche e popolata di animali selvatici – cerca disperatamente lattine di Coca Cola e televisione. Sul set Paolo Villaggio e la bellissima Zeudi Araya, la versione al femminile di Venerdì.

Affacciato sullo splendido Golfo di Orosei, il Parco Blu Club Resort di Cala Gonone è un'accogliente struttura di 36 camere immersa nel verde della costa orientale della Sardegna.

La struttura offre, oltre alle numerose piazzole attrezzate, anche bungalow e roulotte, riuscendo a soddisfare le esigenze di tutti coloro che amano rilassarsi a contatto con la natura e di quanti sono alla ricerca di una vacanza alternativa all’oramai classico bed & breakfast.

L'hotel Costa Dorada, un elegante hotel in riva al mare.Ricoperto di vite canadese e buganvillea è ubicato sul lungomare di Cala Gonone a ridosso della spiaggia, non lontano dai servizi che offre il paese. La nostra disponibilità, l'impegno e l'assistenza sarà massima, per far si che ciascun ospite possa personalizzare e vivere al meglio il proprio soggiorno, trascorrere momenti magici e rilassanti, esaltati dalle ampie terrazze ombreggiate, dove sarà possibile godere del meraviglioso panorama del golfo di Orosei.

Cala Gonone portale dedicato alla frazione a mare: risorse turistiche